lunedì 21 agosto 2017

Il palo TIM da rimuovere in Via Festarola, a Tremensuoli.


TESTO DEL FAX INVIATO IL 7/7/17 – ORE 19:38



Spett. TIM
Fax 0691861162


Con la presente vorremmo chiedere lo spostamento (magari con interramento) di un vs palo che, a causa di allargamento della sede stradale, ora si trova proprio al centro della carreggiata e potrebbe essere motivo di incidente stradale. Il palo in questione si trova nel comune di Minturno (Latina), località Tremensuoli, Via Festarola, nei pressi del civico 3.
Nella speranza di un vs intervento auguro buon lavoro.

Comitato di Quartiere Tremensuoli (CdQT)
Piazza San Nicandro, 3
04026 Minturno (Latina)
Tel. 3701286734 – 3475912752
tremensuoli@cheapnet.it

giovedì 10 agosto 2017

Pulcinella incanta e diverte Tremensuoli.





Nel calendario delle manifestazioni ed eventi dell’estate 2017 proposti dall’amministrazione comunale di Minturno, giovedì 10 agosto, il borgo di Tremensuoli ha ospitato la “Gran parata di Pulcinella” uno spettacolo itinerante con maschere, pupazzi giganti, trampoli e musica dal vivo. Un gran divertimento per Piazza San Nicandro e vie limitrofe, con una sfilata colorata e chiassosa, ed alcune scene prese dalla tradizione della commedia dell'arte, lazzi, mosche, litigi e girotondi. Pulcinella la fa da padrone incitando il pubblico ad intervenire, un po' banditore e un po' bandito, scorrazza per la piazza insieme con la sua allegra compagnia. S'intrufola tra la folla, coinvolge maschi e femmine, grandi e piccini, nei suoi strampalati guizzi linguistici e nei suoi discorsi filosofici. La musica dell'organetto e delle percussioni fa da giusto accompagnamento per il colore dello spettacolo regalando momenti di allegria, di musica e di “ammuina” ad una piazza gremita. Lo spettacolo è stato realizzato dal teatro Bertolt Brecht di Formia con la regia di Maurizio Stammati e la partecipazione, oltre dello stesso Stammati, di Pompeo Perrone, Chiara Ruggeri, Francesca De Santis, Dilva Foddai, Salvatore Caggiari, Margherita Vicario e Marco Mastantuono. I ringraziamenti finali da parte di “Pulcinella” sono andati, naturalmente al pubblico presente e partecipe, al sindaco Stefanelli, al dott. Lepone, all’amministrazione comunale minturnese ed all’assessore D’Acunto per il suo impegno per cui molti eventi sono stati presentati nella più antica frazione di Minturno ed altri ne seguiranno. Buona estate!