venerdì 2 dicembre 2016

Via Santa Maria, una strada da sistemare.


Via Santa Maria a Tremensuoli
A pochi giorni dalla scomparsa di Antonio Frate a Tremensuoli vogliamo ricordarlo per l'attaccamento al suo paese citando la sua richiesta fatta al comune di Minturno in data 5 maggio 1975, quando ha chiesto di fare, a proprie spese, i lavori di sistemazione del tratto di strada Tremensuoli-Monte Natale, naturalmente rispettando tutti gli accorgimenti necessari atti ad eliminare danni o pericoli alla pubblica e privata incolumità. Antonio fu autorizzato a fare i lavori sotto la propria responsabilità, dall'allora sindaco Elio Camerota; Via Santa Maria, così si chiama ora quella strada, sta però iniziando a mostrare cenni di deterioramento, considerato che sono passati più di 41 anni, da quei lavori e che sempre più autoveicoli transitano dalla strada che da Tremensuoli conduce a Minturno. Sicuramente l'attuale amministrazione ha predisposto un intervento per la manutenzione stradale a Tremensuoli, intanto tutti i residenti del borgo minturnese ed il Comitato di Quartiere ringraziano Antonio Frate e la sua famiglia per aver contribuito a rendere più bello il “paesello” in cui è nato, vissuto fino alla sua recente scomparsa: che sia d'esempio a quanti lo ricordano con affetto, stima ed amicizia.

Nessun commento: